comunicato Abbanoa

Comunicato dal sito di Abbanoa

Abbanoa comunica nel suo sito i motivi per i quali ritiene di non poter acquisire la rete idrica di Torre delle Stelle.
Riporta in parte le motivazioni presenti nel suo ricorso al TAR, ma soprattutto sottolinea che Torre delle Stelle è priva di rete fognaria e pertanto l’interlocutore al quale il Comune di Maracalagonis deve rivolgere le sue richieste è l’Ente di Governo dell’Ambito.
E’ l’Ente di Governo dell’Ambito che deve dichiarare l’idoneità per la presa in carico di Abbanoa della rete idrica di Torre delle Stelle.
Questo il link: Comunicato Abbanoa Torre delle Stelle.

Facciamo nostra la domanda di Abbanoa: è possibile che un villaggio come il nostro, con circa 10.000 presenze nel periodo estivo, sia ancora sprovvisto di fogne?
Che siano stati spesi soldi pubblici per lavori inutili ed inutilizzati, quando la priorità assoluta era realizzare la rete fognaria?

Queste domande ci hanno fatto ricordare delle lontane dichiarazioni dell’allora e attuale Sindaco di Maracalagonis, Mario Fadda, che nell’Assemblea del 15 Gennaio 2005 aveva dichiarato che era previsto un finanziamento di 15.000.000 di euro per la rete fognaria di Torre delle Stelle.
Nell’immagine sottostante parte delle dichiarazioni del Sindaco di Maracalagonis.

Rete idrica e trattative
Dichiarazioni e promesse del Sindaco Fadda per lavori rete idrica e servizi – Assemblea 2005

In queste poche righe tante promesse per la valorizzazione di Torre delle Stelle.
Sono trascorsi 10 anni da allora e quante di quelle promesse sono state realizzate?
Non è stata realizzata certamente la rete fognaria, né la riqualificazione dell’impianto idrico, né la realizzazione delle strade. Abbiamo, invece, un anfiteatro mai utilizzato, degli edifici mai ultimati e delle strade cementate che creano tanti problemi nelle riparazioni della rete idrica e che non hanno sicuramente valorizzato il nostro villaggio (prima erano dei viali alberati).
Opere realizzate ed incompiute che non erano la priorità per la vivibilità di Torre delle Stelle.
Possiamo dire che nell’arco di questi 10 anni il nostro villaggio abbia goduto di quest’opera di valorizzazione e riqualificazione?
A noi non pare, anzi diciamo che il nostro villaggio è nettamente peggiorato, ma purtroppo a Torre delle Stelle vi è chi ha la memoria corta e pensa che la gestione Comunale del nostro territorio possa risolvere tutti i problemi.
Le parole trascritte e i 10 anni trascorsi dicono esattamente il contrario, tante promesse e nulla di fatto!

P.S.: inseriamo l’intera trascrizione del Verbale Assemblea 15 gennaio 2005, un verbale di cui consigliamo la lettura.
Al tempo svolgeva le funzioni di Presidente dell’Assemblea l’Ing. Raimondo Masala che conosceva perfettamente la storia del nostro villaggio e la costituzione del nostro Condominio.