giorni

Torre delle Stelle: giorni di rubinetti a secco e di accuse

Sono stati e sono ancora giorni complicati a Torre delle Stelle, siamo in piena stagione e l’erogazione dell’acqua avviene a singhiozzo.
È stato scritto ed abbiamo letto di tutto e di più in questi giorni.
Sono state fatte gravi accuse a chi ancora gestiva il Condominio.
È stato dichiarato che questi disservizi erano dovuti ad una insufficiente portata d’acqua del contatore di Abbanoa, che ieri i tecnici Abbanoa hanno provveduto ad aumentare.

La portata del contatore di Abbanoa può essere modificata solo dal gestore Abbanoa, mentre è stato lasciato intendere che il disservizio di questi giorni era dovuto a volute manomissioni sull’impianto da parte del geom Arca.
Abbiamo letto tanti commenti che davano credito a queste ipotesi e nessuna smentita.
Ieri però un nostro amico ha scritto un commento nella pagina facebook dell’associazione e la risposta avuta è stata questa:
“…Il limite di portata voluto è indicato dall’utente. Basta una semplice richiesta affinché Abbanoa intervenga e lo modifichi.”

Riportiamo nelle immagini lo scambio di commenti.

giorni di rubinetti a secco e di accuse
Commenti – accuse per mancata acqua – estate 2015
giorni di rubinetti a secco e di accuse
Commenti – accuse per mancata acqua – estate 2015

Si evince dalle risposte che si era a conoscenza che la portata del contatore Abbanoa non poteva essere manomessa dal gestore di fatto, ma solo in questa risposta è stato ammesso.
Nel loro blog principale è stato fatto il contrario, si sono alimentati i dubbi e le colpe.
Si è volutamente mistificata la realtà.
Il fine lo sappiamo da tempo qual è: andare sempre contro il Condominio e far credere, a chi ci crede, che vi sia sempre qualcosa di losco e poco chiaro.

Poco fa la conferma, dal sito ufficiale del Condominio, che i disservizi non erano dovuti alla ridotta portata da Abbanoa, ma al riduttore di prelevamento dell’acqua installato nei pozzi di Geremeas ad Ottobre del 2014.
Questo il link: Comunicazione sito Condominio Torre delle Stelle

Ma tutti voi siete davvero sicuri che i problemi di questi giorni siano dovuti solo al riduttore di prelevamento installato a Geremeas?
Perché non si parla, invece, delle tubazioni della rete idrica sotto quelle “meravigliose” strade cementate, tanto volute da alcuni, che perdono acqua e che il Comune di Maracalagonis non ripara?
Non vi siete chiesti come mai, negli ultimi anni, il Condominio riceve da Abbanoa fatture con consumi ed importi rilevanti, mai visti prima?

Ebbene, forse perchè sotto quelle strade di cemento l’acqua scorre, ma non si vede, ed anno dopo anno la rete idrica sotto quel cemento è sempre di più un colabrodo, ma chi dovrebbe intervenire, il Comune di Maracalagonis, non lo fa e noi, condomini paganti, paghiamo per buona, e a caro prezzo, anche quell’acqua che scorre nel sottosuolo e che non arriva né ai serbatoi, né alle nostre case!